Il film da vedere domenica 30 settembre: Cast away, con Tom Hanks

cast away film

Tom Hanks grande protagonista di Cast away, il film da vedere stasera, 30 settembre, sul quarto canale del digitale terrestre. La straordinaria storia di un superstite di un incidente aereo, “prigioniero” per 4 anni di un’isola deserta nell’Oceano Pacifico.

Film da vedere, 30 settembre: Cast away, il “Robinson Crusoe” di Tom Hanks su Rete 4

Cast away, famosa pellicola statunitense del 2000, è il film da vedere nella prima serata di domenica 30 settembre e sarà trasmesso su Rete 4 alle 21.25.

Di genere drammatico/avventura, Cast away è diretto da Robert Zemeckis, già regista sei anni prima del meraviglioso e pluripremiato Forrest Gump (sempre con Tom Hanks) e precedentemente della nota trilogia di Ritorno al futuro.

Cast away ha ottenuto, tra le tante, due candidature ai Premi Oscar e una vittoria ai Golden Globe.

Il cast

Il naufrago solitario di Cast away è interpretato dal magnifico Tom Hanks, che per la parte ha ricevuto una nominatin agli Oscar 2001 come Miglior attore protagonista e si è aggiudicato il Golden Globe per Miglior attore in un film drammatico. Per calarsi al meglio nel ruolo del sopravvissuto, Hanks ha dovuto perdere circa 25 chili di peso corporeo.

Nei panni della fidanzata del protagonista troviamo l’attrice Helen Hunt, Premio Oscar per Qualcosa è cambiato.

Ecco il cast completo di Cast away:

  • Tom Hanks: Chuck Noland
  • Helen Hunt: Kelly Frears
  • Nick Searcy: Stan
  • Leonid Citer: Fyodor
  • David Allen Brooks: Dick Peterson
  • Semion Suradikov: Nicolai
  • Peter Von Berg: Yuri
  • Dmitri S. Boudrine: Lev
  • Chris Noth: Jerry Lovett
  • Lari White: Bettina Peterson
  • Paul Sanchez: Ramon
  • Jay Acovone: Peter il pilota
  • Nan Martin: madre di Kelly

La trama di Cast away

Chuck Noland (T. Hanks) è un ingegnere informatico di Memphis, dove vive con la futura moglie Kelly (H. Hunt) e lavora come dirigente operativo della FedEx, nota e grande azienda di spedizione merci in tutto il mondo.

In pieno periodo natalizio, un’urgenza di lavoro lo porta a recarsi in Malaysia ma, durante il viaggio, l’aereo della FedEx su cui viaggia precipita nel Pacifico. Chuck, unico superstite, approda su un’isola deserta, dove impara a sopravvivere bevendo acqua di cocco, mangiando granchi e imparando ad accendere il fuoco con mezzi di fortuna. Il solo “amico” che avrà sarà Wilson, un pallone (ritrovato tra i detriti dell’aereo) su cui disegnerà un volto servendosi dell’impronta insanguinata della sua mano. Wilson rappresenterà un compagno con cui parlare e confidarsi per non impazzire.

Ciononostante, la solitudine diventa terribile da sopportare. Il tempo trascorre inesorabile e nessuno sembra cercarlo, tanto che Chuck pensa di uccidersi. Quattro anni dopo, il mare porta sulla spiaggia un detrito che potrebbe essere la sua ancora di salvezza…

Il trailer

Buona serata e buona visione a tutti!

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here