Il film da vedere stasera, 13 maggio – Sfida senza regole

Sfida senza regole - Locandina
Sfida senza regole – Locandina

Buongiorno amici di SuperGuida! questa sera non perdete Sfida senza Regole (2008) del regista D.J. Caruso (Salton Sea – Incubi e menzogne, Identità violate, Disturbia) con i grandissimi Robert De Niro e Al Pacino.

Trama del film:

Siamo a New York. Due detective pluridecorati del dipartimento, Thomas “Turk” Cowan (Robert De Niro) e David “Rooster” Fisk (Al Pacino), dopo trent’anni di lavoro di squadra si trovano ad indagare ancora insieme: in città, sono stati assassinati dei presunti criminali.

La polizia è certa che si tratti di un serial killer, perché lascia poesie di quattro righe sui cadaveri per motivare il suo gesto. Karen Corelli, amante di Turk ed agente della squadra CSI, comincia a chiedersi il perché delle poesie lasciate sul cadavere delle vittime.

Nel dipartimento di polizia, intanto, comincia a delinearsi l’idea che il serial Killer sia un poliziotto che fa “pulizia” di criminali a modo suo. Per questo nell’indagine vengono coinvolti anche due giovani detective, Perez e Riley, che non mostrano alcun rispetto per l’anzianità e per l’esperienza di Turk e Rooster…

Appuntamento alle ore 21.17 su Nove (canale 9). Vi ricordiamo che il film è sconsigliato ai bambini.

Alcune curiosità sul film

  • Il film si è rivelato un buon successo al botteghino. Ha guadagnato infatti circa 40 milioni di dollari negli Stati Uniti e 38 milioni di dollari a livello internazionale per un totale di 78 milioni di dollari, riuscendo a coprire così il grosso budget di 60 milioni di dollari.
  • Nella loro carriera, i due premi oscar De Niro e Pacino hanno precedentemente lavorato insieme solo in due film: “Il Padrino parte II” e “Heat – La sfida”.
  • Il titolo inglese del film è “Righteous Kill”

Gli attori protagonisti

Il grande match
Robert De Niro

Robert De Niro Jr. è nato a New York, il 17 agosto 1943 (73 anni).

Nato da genitori di origini italiane ed inglesi, crebbe con la madre nel quartiere di Little Italy. Senza avere neanche completato la scuola superiore, iniziò la sua folgorante carriera nel mondo del cinema, intrecciatasi per buona parte con quella di un altro “figlio” della Little Italy dell’epoca, il regista Martin Scorsese.

È stato candidato 7 volte all’Oscar, vincendolo in due occasioni (Insieme a Marlon Brando è stato l’unico attore ad aver vinto l’oscar interpretando due volte lo stesso personaggio: Don Vito Corleone).

Ha 6 figli nati da tre donne diverse. Nel 2003 gli è stato assegnato un Life Achievement Award dell’American Film Institute come riconoscimento per il proprio contributo alla storia del cinema statunitense.

Al PacinoAl Pacino, all’anagrafe Alfredo James Pacino è nato a New York, il 25 aprile 1940

Nasce ad East Harlem, da Salvatore Pacino, figlio di immigrati siciliani. Il padre abbandona la famiglia quando il figlio è ancora in fasce, lasciandolo con la madre ed i nonni nel South Bronx, in condizioni di vita molto difficili. Cominciò a fumare all’età di nove anni e già a tredici aveva avuto esperienze con l’alcool e la marijuana.

La svolta nella sua carriera cinematografica avviene nel 1972, quando Francis Ford Coppola lo sceglie per interpretare il personaggio di Michael Corleone ne Il padrino. Per interpretare il ruolo, nel primo film ha percepito un salario di 35.000 dollari. Nel terzo film uscito nel 1990 ha ricevuto 5 milioni di dollari.

Considerato uno dei maggiori attori della storia del cinema, ha vinto il Premio Oscar nel 1993 (ed è stato candidato per 8 volte) per l’interpretazione del tenente colonnello Frank Slade in Scent of a Woman – Profumo di donna. Ha avuto tantissime relazioni sentimentali ed ha tre figli. Non si è mai sposato.

Trailer del film

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia

 

CONDIVIDI