Il film da vedere stasera, 8 luglio – Un corpo da reato

Buongiorno Amici! il film che vi proponiamo di vedere stasera è una commedia dai toni dark fuori dal comune: Un corpo da reato (2001) del regista Harald Zwart (The Karate Kid – La leggenda continua, La pantera Rosa 2) con Liv Tyler, John Goodman, Paul Raiser, Michael Douglas e Matt Dillon.

Trama del film

Tre uomini raccontano ad altrettanti interlocutori il loro personale incontro con la donna che ha sconvolto per sempre le loro vite: parlano della bellissima Jewel (Liv Tyler), ragazza di provincia dai capelli rossi, lo sguardo seducente ed il fascino irresistibile, che lavora come barista al McCool’s Bar.

Randy (Matt Dillon) è un barista che ha vissuto con lei per un po di tempo; sta giocando a bingo in compagnia di un killer (Michael Douglas) quando chiede allo stesso di assassinare Jewel, non potendo sopportare il pensiero che qualcun’altra possa averla per se. Suo cugino, l’avvocato di successo Carl (Paul Raiser), è in terapia con il suo psicanalista mentre racconta di come ha sfogato con Jewel le proprie pulsioni masochiste.

Il detective Dehling (John Goodman) si trova invece a indagare su di lei e a trovarsene perdutamente innamorato. Preso dal rimorso per aver infangato la memoria delle moglie defunta, sente il bisogno di confessare tutto a un sacerdote… Non perdete questa divertente commedia, in onda su Italia 2 (canale 35) alle ore 21.10.

Alcune curiosità sul film

  • Nel film Liv Tyler assume una personalità diversa a seconda se a parlare di lei sia Randy, Carl o Dehling. Il regista ha così voluto rendere lampante come i tre uomini abbiano idealizzato la figura di Jewel a seconda delle loro pulsioni e perversioni.
  • Il titolo originale del film è “One night at McCool’s” ossia una notte al McCool’s, il bar per il quale Jewel lavora.
  • Liv Tyler da bambina si chiamava Liv Rundgren, dal cognome del compagno di sua madre, Todd Rundgren. Nel 1986 conobbe Steven Tyler (il cantante degli Aerosmith) durante un concerto di Todd (anche egli è musicista). Liv trovò sconvolgente la somiglianza che aveva con Mia Tyler, la figlia di Steven. Fu così che la madre, Bebe Buell, raccontò la verità a lei e Steven, che quindi la riconobbe come figlia. In seguito Liv decise di perdere il cognome del suo vero padre

Se avete già visto questo film, possiamo allora consigliarvi in alternativa la commedia Il ritorno della scatenata dozzina (2005) in onda su Tv8 (canale 8) alle ore 21.15.

Fonti: Wikipedia

CONDIVIDI