Il film da vedere stasera, 5 luglio – Love Actually

Cari lettori, vi proponiamo di passare una serata romantica in compagnia di un cast stellare: Hugh Grant, Colin Firth, Emma Thompson, Liam Neeson, Rowan Atkinson, Claudia Schiffer e Keira Knightley.

Il film che vi consigliamo di vedere è Love Actually – l’amore davvero (2003), diretto da Richard Curtis (Quattro matrimoni e un funerale, Hotting Hill, il diario di Briget Jones) che per la prima volta passa dalla sceneggiatura alla regia di un film.

Trama

Alcune storie d’amore, molto diverse tra di loro, si intrecciano nella Londra contemporanea nel periodo Natalizio.

Billy Mack (Bill Nighy) e una vecchia leggenda del rock and roll che con l’aiuto del suo grasso manager di una vita, Joe, registra una canzone natalizia dei The Troggs, la famosa hit Love Is All Around. Billy lancia il suo nuovo singolo nonostante Joe continui a ripetere che è solo spazzatura. La promessa è che se la hit arriverà al primo posto, canterà nudo. Solo che Joe non sa che Billy è innamorato di lui…

Juliet (Keira Knightley) e Peter si sono appena sposati. Mark, testimone di nozze e migliore amico di Peter, organizza una splendida sorpresa ai novelli sposini, con un coro che canta, subito dopo la cerimonia nuziale, All You Need Is Love dei Beatles. Quando il video del fotografo si rivela essere un orrore tremendo, Juliet contatta Mark, cercando di farsi dare il suo video, nonostante lui sia sempre stato molto freddo nei suoi confronti. In realtà la freddezza di Mark era uno scudo per nascondere il suo folle amore per Juliet..

Jamie (Colin Firth), uno scrittore, esce di casa per andare al matrimonio di Juliet e Peter, lasciando un po’ preoccupato la sua ragazza a letto con una bella influenza. Tornato in fretta per assicurarsi della sua salute, la scopre a letto con suo fratello. Completamente sotto shock, Jamie si ritira in un piccolo cottage vicino Marsiglia e si immerge nel suo lavoro.

Harry è il manager di un’agenzia di design, e alle sue dipendenze c’è Mia, giovane segretaria chiaramente attratta da lui. Cercando di contrastare la monotonia e una possibile crisi di mezza età, Harry inizia ad accettare i suoi tentativi di attirare l’attenzione, comprandole infine una costosa collana d’oro dal gioielliere Rufus come regalo di Natale. la moglie Karen però scopre tutto…

David (Hugh Grant) , fratello di Karen, è stato recentemente eletto primo ministro. È giovane, bello e single. Natalie è una delle domestiche della casa, e regolarmente gli porta la colazione. Tra i due sembra subito esserci un qualche tipo di legame fin dal primo imbarazzante incontro. David prova qualche tentativo di flirt, ma tutto va a rotoli quando il Presidente degli Stati Uniti visita il paese, innervosendo il governo con il suo atteggiamento conservatore.

Daniel (Liam Neeson) ha appena perso sua moglie Joanna per una grave malattia, lasciandolo con il figliastro Sam che lui odia. Daniel deve convivere con questa improvvisa responsabilità. Anche Sam è sottosopra riguardo a qualcosa, e alla fine rivela che è innamorato di una sua coetanea, che non sa nemmeno della sua esistenza.

Sarah è un’altra delle invitate al matrimonio di Juliet e Peter. La sua storia non emerge fino a che non viene presentato Karl che, insieme a Sarah, lavora nell’agenzia di design di Harry. Sarah è segretamente innamorata di Karl dal primo momento in cui l’ha conosciuto. Harry la implora di dirgli qualcosa, considerando che è Natale e che probabilmente lui sapeva già tutto. Però Sarah ha un fratello affetto da malattie mentali che la chiama al cellulare incessantemente.

Colin  è un fattorino e fa da cameriere al matrimonio di Peter e Juliet. Si crede incredibilmente attraente, e prova a sedurre ogni ragazza che incontra, ottenendo sempre e solo figuracce. Un giorno dice al suo amico Tony che andrà in America a cercare amore ma soprattutto sesso. E’ infatti convinto che le bellissime americane cadranno ai suoi piedi grazie al suo affascinante accento inglese.

John e Judy sono sue comparse che si incontrano sul set di un film, dove posano come controfigure per le scene erotiche. I due, timidi e impacciati, si trovano a mimare atti sessuali, spesso nudi, mentre imbastiscono surreali conversazioni sul traffico o sulle loro precedenti esperienze nel cinema.

Non perdete l’appuntamento su La5 (canale 30) alle ore 21.10!

Alcune curiosità sul film

  • La colonna sonora originale è stata composta da Craig Armstrong. È entrata nella Top 40 della classifica americana di Billboard 200. Ha ricevuto il disco d’oro in Australia e Messico.
  • Grazie al film, Bill Nighy ha conquistato nel 2004 il premio BAFTA come Miglior attore non protagonista.
  • Il film ha incassato nel mondo circa 245 milioni di dollari, a fronte di un budget di circa 45 milioni.

Se avete già visto il film, potete vedere in alternativa Una Cella in due (2011) con la coppia esilarante Enzo Salvi e Maurizio Battista, con Massimo Ceccherini. Appuntamento alle 21.10 su Italia 2 (canale 35).

Fonti: WikipediaMyMovies