Il film da vedere stasera, 28 novembre – Django Unchained

Django Unchained - poster
Django Unchained – poster

Cari amici, questa sera va in scena il grande quanto irriverente Quentin Tarantino con Django Unchained (2012), da lui scritto e diretto, con Jamie Foxx, Leonardo DiCaprio, Christoph Waltz, Samuel L. Jackson e Kerry Washington.

Trama del film:

Siamo nel 1858, da qualche parte nello sconfinato Texas. Django (Jamie Foxx), uno schiavo nero di proprietà dei fratelli Speck, viene rintracciato dal dottor King Schultz (Christoph Waltz), un cacciatore di taglie originario della Germania e che fino a cinque anni prima lavorava come dentista.

Schultz cerca di acquistare Django, ma i due mercanti di schiavi non si dimostrano propensi alla cessione e gli intimano di andarsene: ne segue uno scontro a fuoco, al termine del quale uno dei due fratelli viene ucciso, mentre l’altro viene costretto a cedere lo schiavo, firmando l’atto di vendita.

Il dottore ha bisogno del suo aiuto per riconoscere i fratelli Brittle, dei fuorilegge che sta cercando, garantendo in cambio allo schiavo la libertà e una percentuale sulla taglia.

Durante il viaggio, culminato nell’uccisione dei tre fuorilegge, i due fanno amicizia e Schultz scopre che Django, una volta libero, vuole ritrovare la moglie Broomhilda (Kerry Washington), da cui è stato separato alla piantagione dove lavorava precedentemente.

Il dottore, avendo notato nel compare anche un talento naturale con le armi da fuoco e affascinato dalla sua storia, che gli richiama alla mente la leggenda tedesca di Sigfrido, gli propone di fare coppia per l’inverno e di aiutarlo poi in primavera a trovare la moglie.

Con lo sciogliersi delle nevi Schultz scopre che Broomhilda è stata venduta a Calvin Candie (Leonardo DiCaprio), uno dei più ricchi latifondisti del Mississippi. Per avere la certezza che l’uomo venda loro la donna, elaborano un piano: si fingono due negrieri in cerca di lottatori mandingo.

Schultz approfitta della visita a Candyland, la sontuosa residenza di Candie, per parlare con Broomhilda e metterla al corrente dei suoi piani. Durante la cena accettano di comprare un lottatore per l’esorbitante cifra di 12 000 dollari, promettendo di tornare con i documenti in cinque giorni, e Schultz utilizza l’occasione per proporsi di comprare subito anche Broomhilda per poche centinaia di dollari.

Nel frattempo Stephen, il capo della servitù, si è accorto che Django e Broomhilda si conoscono e avverte con discrezione il padrone, intuendo che l’acquisto del lottatore sia solo una farsa per acquistare la donna…

Appuntamento alle 21.20 su Tv8 (canale 8).

Alcune curiosità sul film

  • È un omaggio al film del 1966 Django diretto da Sergio Corbucci e interpretato da Franco Nero, che in questo film compare in un cameo.
  • Il film ottiene 5 nomination ai premi Oscar 2013, vincendone 2: Christoph Waltz si aggiudica il miglior attore non protagonista (il secondo dopo quello di Bastardi senza gloria) e Tarantino la miglior sceneggiatura originale.
  •  Will Smith fu inizialmente contattato per interpretare il ruolo di Django, che poi fu assegnato al premio Oscar Jamie Foxx
  • Leonardo DiCaprio fu entusiasta della proposta: firmò il contratto dopo appena sei giorni.
  • Il film è stato un enorme successo al botteghino: in totale il film ha incassato più di 425 milioni di dollari, di cui quasi 163 milioni in patria e più di 262 all’estero.

Gli attori protagonisti

Jamie Foxx
Jamie Foxx

Jamie Foxx, nome d’arte di Eric Marlon Bishop  è nato a Terrell, in Texas, il 13 dicembre 1967 (49 anni).

Prima di approdare sul grande schermo, Foxx ha recitato in diverse sit-com televisive. Il primo ruolo di un certo spessore è stato quello del quarterback stella di una squadra di football americano nel film di Oliver Stone Ogni maledetta domenica (1999).

Foxx ha lavorato in numerose pellicole, raggiungendo il grande successo internazionale nel 2004 grazie al film d’azione Collateral di Michael Mann. Foxx è anche un cantante, ed ha riscosso un buon successo anche in questo campo.

Nel 2005 conquista l’oscar per migliore attore protagonista, per il film Ray (2004).

Christoph Waltz
Christoph Waltz

Christoph Waltz è nato a Vienna, il 4 ottobre 1956 (60 anni).

Inizia la propria carriera nel teatro; successivamente lavora per la televisione austriaca. Nel 2009 ottiene la fama internazionale grazie al regista statunitense Quentin Tarantino che gli affida la parte del colonnello delle SS Hans Landa in Bastardi senza gloria, nel quale ha recitato in ben 4 lingue (tedesco, francese, italiano e inglese).

Nel 2015 entra a far parte nel cast di Spectre, 24° film di James Bond, in cui interpreta il ruolo del cattivo principale, Franz Oberhausen.

Dalla prima moglie Jackie (psicoterapista), ha avuto tre figli.  Nel 2010 ottiene l’Oscar per Miglior attore non protagonista (Bastardi senza gloria).

Leonardo Di Caprio
Leonardo Di Caprio

Leonardo Wilhelm DiCaprio è nato a Los Angeles, negli Stati Uniti, l’11 novembre 1974 (42 anni).

Nel corso della sua carriera ha collaborato con tutti i più importanti registi del mondo. Il film più famoso a cui ha preso parte è sicuramente Titanic (1997) pluri-candidato agli Oscar di quell’anno.

Spesso nominato agli Oscar, è riuscito finalmente a trionfare nel 2016 con Revenant – Redivivo.

È molto attivo nel campo della salvaguardia ambientale e possiede un’isola al largo del Belize, dove ha in progetto di costruire un eco-resort. Nel gennaio 2016, durante un’intervista alla rivista Rolling Stone, dichiara di essere ancora vivo grazie all’attore Edward Norton, che gli ha salvato la vita durante un’immersione.

samuel_l-_jacksonSamuel Leroy Jackson è nato a Washington, il 21 dicembre 1948.

Nei primi anni della carriera ha lavorato con Bruce Willis in diverse pellicole: Pulp Fiction, ricevendo per questo una nomination all’Oscar al miglior attore non protagonista ed è apparso anche in Unbreakable – Il predestinato.

Ha recitato in numerosi film di successo, ma il pubblico lo associa generalmente ai film diretti da Spike Lee e Quentin Tarantino; È stato inserito nel libro dei Guinness dei Primati 2009 come attore che in carriera ha realizzato il record di incassi al botteghino e non, con una somma di 7,42 miliardi di dollari lordi maturata in 68 apparizioni cinematografiche.

Kerry Washington
Kerry Washington

Kerry Washington è nata a New York, il 31 gennaio 1977.

Ha ottenuto il riconoscimento pubblico con la sua interpretazione di Olivia Pope nella serie TV Scandal, per la quale è stata candidata a due Emmy Award, uno Screen Actors Guild Award e un Golden Globe come migliore attrice in una serie drammatica.

I suoi ruoli cinematografici più importanti figurano in film quali Lei mi odia (2004), Ray (2004), L’ultimo re di Scozia (2006), Mother and Child (2009) e Django Unchained (2012).

Ha sposato il giocatore di football americano e attore Nnamdi Asomugha. La coppia ha due figli.

Trailer del film

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia

 

CONDIVIDI