Il film da vedere stasera, 25 dicembre – A Christmas Carol

A Christmas Carol – Locandina

Buongiorno amici! in questa sera speciale, non potete perdere il film d’animazione A Christmas Carol (2009) di Robert Zemeckis (Saga “Ritorno al futuro”, Forrest Gump, Cast Away, The Walk).

Trama del film:

È la vigilia di Natale nella Londra del 1843, l’anziano Ebenezer Scrooge, avaro e scorbutico proprietario di un negozio di cambio che mal sopporta il clima di festa e allegria che coinvolge la città, respinge a malo modo l’invito a cena da parte del nipote Fred, ed è restio a concedere al suo mal pagato collaboratore Bob Cratchit l’intera giornata di ferie in vista della festività del 25 dicembre.

Giunto l’orario di chiusura del negozio, dopo aver cacciato in malo modo due uomini intenti a raccogliere donazioni per i poveri, Scrooge si reca solitario alla sua dimora. Mentre consuma un pasto frugale prima di coricarsi, riceve la visita dello spirito di Jacob Marley, suo vecchio socio al negozio di cambio, morto esattamente sette anni prima, proprio la notte della vigilia di Natale.

Lo spirito di Marley appare a Scrooge contorniato da pesanti catene alle cui cime pendono dei forzieri, catene che, come dice Marley stesso, sono conseguenza dell’avarizia e dell’egoismo perpetrati mentre era in vita (egli infatti derubava le vedove e truffava i poveri). Scrooge, spaventato, chiede al vecchio socio come poter evitare che gli accada la stessa sorte, così Marley rivela a Scrooge di essere ancora in tempo per mutare il suo destino e, prima di congedarsi, gli annuncia la prossima visita di tre spiriti, quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale avvenire.

I tre spettri, tra flashback e premonizioni riusciranno a mutarne l’indole meschina ed egoista, facendolo risvegliare la mattina di Natale con la consapevolezza che la ricerca del denaro e l’attaccamento alle sole cose materiali sono idoli sbagliati, mentre la carità e la fratellanza si faranno finalmente largo nel cuore del vecchio usuraio.

Appuntamento alle 21.00 su Rai 3.

Alcune curiosità

  • Gli attori protagonisti in realtà vengono riprodotti nella pellicola in CGI utilizzando la tecnica della performance capture. Risultano cioè come “cartoni animati”
  • Il film è stato prodotto con un budget di circa 200 milioni di dollari ed ha riscosso un buon successo a livello mondiale incassando $323.743.744
  • Questo film nell’opportuna versione era adatto alla proiezione sul gigantesco schermo IMAX.

Trailer

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia