Il film da vedere stasera, 24 luglio – Hitchcock

Cari amici, questa sera va in onda un film da non perdere: Hitchcock (2012) del regista Sasha Gervasi, con Anthony Hopkins, Helen Mirren e Scarlett Johansson. Si tratta di un film biografico incentrato sul rapporto tra il regista Alfred Hitchcock e sua moglie Alma Reville durante la lavorazione del film Psyco, partendo dalla storia dell’assassino Ed Gein, che ha ispirato il personaggio di Norman Bates.

Trama del film

Hitchcock, dopo l’enorme successo del film Intrigo internazionale, si trova in un momento privo di ispirazione per il suo prossimo lavoro. Si appassiona al romanzo Psycho di Robert Bloch, ignorato dai più per gli scabrosi temi trattati. Proprio tale sfida spinge Hitchcock a cimentarsi nella realizzazione di un film incentrato sul romanzo, incontrando resistenze da parte delle case di produzione.

Deciso a realizzare la sua opera e supportato dalla moglie Alma, il regista autofinanzia il progetto ipotecando la propria casa e proponendo alla Paramount di non spendere nulla per il girato in cambio della distribuzione della pellicola e del quaranta percento degli incassi.

Mentre la lavorazione procede, il carattere umano del regista si svela attraverso una serie di sogni che l’uomo compie e nel quale è presente Ed Gein, il killer che ispirò a Bloch la figura di Norman Bates, protagonista del film. Il sospetto si insinua nell’uomo tanto da credere che la moglie Alma abbia una relazione segreta con Whitfield Cook, che frequenta quotidianamente per correggergli un lavoro e intrecciandovi un rapporto non privo di malizie.

Le figure femminili che assillano Ed sono le stesse che invadono la mente di Hitchcock, alla ricerca della bionda perfetta che avrebbe incarnato l’ennesima protagonista delle sue pellicole… appuntamento alle ore 21.10 su Paramount channel (canale 27).

Alcune curiosità sul film

  • Il film è stato distribuito limitatamente il 23 novembre 2012, per poter permettere al film di concorrere agli Oscar 2013.
  • Fu candidato all’oscar per Miglior Trucco
  • Alma Reville lavorò in parecchi film del marito, soprattutto come montatrice e sceneggiatrice.

Gli attori protagonisti

AnthonyHopkins
Anthony Hopkins

Sir Philip Anthony Hopkins è nato a Port Talbot, nel Galles, il 31 dicembre 1937 (79 anni).

Figlio unico, i genitori gestivano una panetteria. Da piccolo soffriva di una lieve dislessia che gli causò non pochi problemi conferendogli un atteggiamento schivo e introverso. Tuttavia si distinse subito per le sue innate doti di attore. Nel 1991 raggiunge l’apice del successo, con il ruolo di Hannibal Lecter, lo psichiatra assassino, nel film Il silenzio degli innocenti, grazie al quale vinse il premio Oscar come miglior attore nel 1992. Ha preso parte a tantissimi film di successo ( Il caso Thomas Crawford, Mission impossibile II, Amistad,  Vi presento Joe Black). Nel 1993 viene nominato cavaliere (Knights Bachelor), e ottiene il titolo di “Sir”. Più volte sposato e separato, ha una figlia nata nel 1968 dal primo matrimonio.

 

Helen Mirren
Helen Mirren

Dame Helen Mirren, nata Elena Vasil’evna Mironova  a Hounslow, in Inghilterra il 26 luglio 1945 (71 anni).

Seconda di tre fratelli, da padre russo e madre inglese. E’ sposata dal 1997 con il regista statunitense Taylor Hackford. Non ha figli e ha dichiarato di esserne felice dato che non ha alcun istinto materno. Tra le più apprezzate attrici cinematografiche, è attiva da quattro decenni in teatro (in particolare shakespeariano), in televisione e nel cinema. È tra le poche attrici nella storia del cinema, ad aggiudicarsi due Prix d’interprétation féminine al Festival di Cannes. Il 5 dicembre 2003 Helen Mirren ricevette il titolo di Dama di Commenda dell’Impero Britannico.

Scarlett_Johansson
Scarlett Johansson

Scarlett Ingrid Johansson è nata a New York, il 22 novembre 1984 (32 anni)

Figlia di un architetto e di un’attrice, i genitori si separarono quando aveva 13 anni. Ha una sorella e un fratello maggiore, Vanessa e Adrian e un gemello, Hunter. Fin dal 1994 inizia ad apparire in piccoli ruoli in film come Genitori cercasi, si impone all’attenzione del pubblico internazionale nel 1998 con la sua interpretazione della giovane Grace nel film L’uomo che sussurrava ai cavalli. Il 27 settembre 2008 sposa l’attore Ryan Reynolds,dal quale si è separata nel 2011. Ha lavorato con tutti i più grandi registi del mondo.

Trailer del film

Se avete già visto il film, potete vedere in alternativa A Certain Justice (2014) con Dolph Lindgren, su Cielo (canale 26) alle 21.00.

Fonti: Wikipedia

CONDIVIDI