Il film da vedere stasera, 17 settembre – Alexander

Alexander - Locandina
Alexander – Locandina

Buongiorno amici! Il film che abbiamo selezionato per stasera è Alexander (2004) di Oliver Stone (Platoon, Nato il quattro luglio, JFK – Un caso ancora aperto, Ogni maledetta domenica) con Colin Farrell e Angelina Jolie.

Trama del film:

La storia inizia a Babilonia nel 323 a.C. con le immagini dell’agonia e della successiva morte di Alessandro. Egli muore lasciando cadere, dal suo letto, un anello. Poi le immagini si spostano nell’Alessandria di circa 40 anni dopo. Tolomeo, ora faraone d’Egitto, ricorda alla sua corte, dettando le sue parole allo scriba, la storia di Alessandro.

Parla allora del ragazzo che crebbe a Pella, come figlio di Olimpiade e di Filippo, anche se non v’era uomo che vedendoli insieme, ‘non s’interrogasse’ sulla loro reale discendenza. Olimpiade lo tiene, da bambino, nella sua stanza come i suoi numerosi serpenti, e lo chiamava ‘il mio piccolo Achille’.

Gli insegna a trattare gli uomini come lei tratta i serpenti: se non fa attenzione gli si possono rivoltare contro e morderlo. Alessandro ad un certo punto assiste anche ad una lite tremenda tra la madre e Filippo, il marito, che era appena tornato dalla sua ultima campagna di guerra.

Poi la scena cambia, Alessandro cresce e viene preparato alla lotta, assieme ad Efestione e a tutti gli altri che poi faranno parte della sua vita di condottiero. Egli anche diventa capace, in una memorabile giornata, di addomesticare il cavallo che condividerà la sua carriera di conquistatore: Bucefalo.

Alessandro viene istruito sulle tragiche sorti degli antichi eroi dal padre in una visita alle catacombe, e sul timore di come la vita possa essere stravolta dagli dèi in ogni momento. Filippo gli dice anche: per tutta la tua vita, guardati dalle donne. Sono molto più pericolose degli uomini

inizia così la storia del più grande condottiero di tutti i tempi. Non perdetela, su Italia2 (canale 35) alle ore 21.10.

Alcune curiosità sul film

  • Pur essendo un Kolossal, Il film, costato è 155 milioni di dollari ed ha deluso le aspettative, incassando a livello mondiale 167.298.192 dollari
  • Negli Stati Uniti, il film suscitò polemiche, ricevendo critiche piuttosto negative. Tuttavia, la pellicola venne sufficientemente apprezzata a livello internazionale.

Gli attori principali

Colin Farrell
Colin Farrell

Colin James Farrell è nato a Castleknock, in Irlanda, il 31 maggio 1976 (40 anni).

Ultimogenito di quattro figli, il padre è un ex calciatore professionista. Appena maggiorenne Colin decide di trascorrere un anno in Australia. Durante il suo soggiorno viene perfino arrestato per sospetto omicidio; trattandosi di uno scambio di persone, viene rilasciato. E’ grazie al ruolo di Roland Bozz in Tigerland di Joel Schumacher, che Colin entra nel mondo di Hollywood. Nel 2003 ottiene il ruolo di protagonista ne La regola del sospetto, collaborando con Al Pacino, che lo definisce “il migliore attore della sua generazione”. Nel 2005, terminate le riprese del film Miami Vice, è volontariamente entrato in un centro di riabilitazione per disintossicarsi da cocaina, ecstasy e alcolici.

Angelina Jolie
Angelina Jolie

Angelina Jolie Pitt, nata Voigt è nata a Los Angeles, il 4 giugno 1975 (41 anni).

Figlia dell’attore Jon Voight, premio Oscar per Tornando a casa, e dell’attrice Marchesine Bertrand, raggiunge la fama internazionale interpretando l’icona dei videogiochi Lara Croft nei film Lara Croft: Tomb Raider. Nell’estate del 2000 prende parte al suo primo blockbuster, Fuori in 60 secondi di Dominic Sena, al fianco di Nicolas Cage. Nel 2010 lavora al fianco di Johnny Depp nel film The Tourist. Vincitrice di due Premi Oscar, tre Golden Globe, tre Screen Actors Guild e un Orso d’argento al Festival di Berlino. Insieme al marito Brad Pitt è collezionista di armi. Per i cinquant’anni del marito, la Jolie ha comprato un’isola a forma di cuore, in cui sono situate due case progettate dall’architetto preferito del marito. L’attrice ha dichiarato di essersi riavvicinata alla fede durante le riprese di Unbroken. In passato aveva dichiarato in un’intervista di non essere credente. Ha anche affermato di essere bisessuale: ha infatti confermato il legame con la co-protagonista di Foxfire, Jenny Shimizu.

Trailer del film

 

Se avete già visto il film, potete vedere in alternativa Footloose (1984) in onda su Paramount Channel (canale 27) alle 21.10.

Nel presente articolo sono state citate le seguenti fonti: Wikipedia

CONDIVIDI