Il film da vedere stasera, 13 dicembre – The fast and the furious: Tokio Drift

Fast & Furious 6

Cari amici, bentornati al nostro appuntamento con il film consigliato per la serata. Abbiamo selezionato The fast and the furious: Tokio Drift (2006) del regista taiwanese Justin Lin (Fast & Furious – Solo parti originali, Fast & Furious 5, Fast & Furious 6, Star Trek Beyond) con Lucas Black, Nathalie Kelley ed una breve apparizione di Vin Diesel.

Trama del film:

Sean Boswell (Lucas Black) è un ragazzo che cerca di affermarsi come pilota nelle corse automobilistiche illegali per distrarsi dalla sua infelice vita familiare, attirandosi però le attenzioni delle autorità locali.

Dopo l’ennesima corsa illegale, la madre lo spedisce in Giappone da suo padre, un militare in carriera di stanza a Tokyo. Etichettato come gaijin (straniero) ed emarginato poiché non conosce una parola di giapponese, non impiega molto a trovare un nuovo amico in un ragazzo americano, Twinkie, che lo introduce nel mondo sotterraneo del drifting.

Sean nota subito una delle ragazze più attraenti, Neela (Nathalie Kelley), e come suo solito attacca bottone; la ragazza è però la preferita di Takashi “Drift King”, un campione di corse con agganci nella Yakuza in quanto nipote di un potente capobanda.

Sean provoca D.K. e viene da questi sfidato a una gara di drifting, ma perde la corsa e distrugge l’auto che gli è stata prestata da Han, un socio di Drift King. Han vuole addestrare Sean perché non sopporta D.K. ed inoltre gli ruba parte dei profitti delle corse clandestine.

Si allenano al porto insieme al clan di Han, di cui fa parte anche Twinkie. Sean si allena fino a diventare un esperto del drifting, tanto da battere uno stesso alleato di D.K., Morimoto.

Nel frattempo, in seguito all’avvicinamento di Neela a Sean, D.K. la lascia e lei si rifugia da Sean. Quando lo zio di D.K. arriva nel club e lo avvisa che il suo collaboratore lo sta truffando, egli si precipita da Han, il quale con l’aiuto dei suoi amici, tra cui Sean e Neela, fugge in automobile.

Durante l’inseguimento Han perde l vita nell’esplosione della sua auto, provocata da un incidente. Dopo questo avvenimento, i componenti del clan di Han decidono di lasciare la città, mentre Sean decide di restituire i soldi recuperati al legittimo proprietario, cioè lo zio di D.K..

Ovviamente, Kamata è molto adirato per ciò che Sean e il nipote hanno combinato. Sean allora propone una soluzione che non comporti una guerra aperta ma una corsa automobilistica..

Appuntamento su Italia 2 (canale 35) alle 21.10!

Alcune curiosità sul film

  • Il film è il terzo capitolo della saga Fast and furious.
  • Per il ruolo di Sean Boswell, il protagonista, era stato inizialmente scelto Channing Tatum, ma il suo provino andò male. In seguito la parte fu affidata a Lucas Black.
  • Nel film compare Vin Diesel che riprende il suo ruolo di Dominic Toretto, interpretato in Fast and Furious. Guida una Plymouth Road Runner del 1970.
  • Nel film appare in un cameo Il pilota pioniere del drift Keiichi Tsuchiya, il vero “Drift King”.

Gli attori protagonisti

Lucas Black

Lucas York Black è nato in USA a Speake, il 29 novembre 1982.

Attore sin dal 1994-1995, quando cominciò con piccole parti in The War e nella serie American Gothic, ricevette un ruolo di primo piano nel 1999 con il film Pazzi in Alabama, affiancando David Morse;

Da questo momento in poi la sua carriera è in ascesa, prendendo parti a famosissimi sceneggiati, come Jarhead (con Jamie Foxx e Jake Gyllenhaal), fino ad arrivare ad un ruolo da protagonista nel film del 2006 The fast and the furious: Tokyo drift, nella parte di Sean Boswell, ruolo che riprenderà nel 2015, nel film Fast & Furious 7.

A partire dal 2014 prenderà parte dalla serie televisiva NCIS: New Orleans, nella parte dell’agente speciale Christopher Lasalle.

Nathalie Kelley

Nathalie Kelley è nata a Lima, Perù, il 3 marzo 1985.

Intraprende la carriera di attrice dopo essersi trasferita a Los Angeles. È conosciuta per il suo ruolo nel film The Fast and the Furious: Tokyo Drift.

Nel 2007 ha avuto una parte nel film Loaded al fianco di Jesse Metcalfe. Viene scelta come protagonista nell’horror indipendente Urban Explorers, che narra la storia di quattro giovani espolaratori urbani che si ritroveranno ad affrontare i pericoli interni ai sotterranei di Berlino. Il film ha ricevuto recensioni positive dai critici. Sempre nello stesso accetta il ruolo di Dani Alverez nella seconda stagione della serie crime Body of Proof.

Ha partecipato al video della canzone Just the Way You Are di Bruno Mars nel 2010 e Luna Llena dei Baby Rasta & Gringo nel 2012.

Nel 2014 prende parte al cast della prima stagione della serie tv Unreal nel ruolo di Grace. Interpreterà la parte di Sybil, nel 2016, nell’ottava e ultima stagione di The Vampire Diaries.

Trailer del film

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia