Il film da vedere stasera, 11 dicembre – Billy Bathgate – A scuola di gangster

Billy Bathgate – Poster

Buongiorno amici, questa sera la 7 ci propone un filmone da non perdere: Billy Bathgate – A scuola di gangster (1991) del regista Robert Benton (Kramer contro Kramer, Una lama nel buio, Twilight, La macchia umana) con un cast eccezionale: Dastin Hoffman, Loren Dean, Nicole Kidman, Bruce Willis e Stanley Tucci.

Trama del film

Siamo a New York, negli anni ’30. Billy Bathgate (Loren Dean) è un giovanissimo e povero ragazzo di origini irlandesi che vive nel Bronx con la madre lavandaia. Un giorno conosce il gangster ebreo Dutch Schultz (Dastin Hoffman), che lo accetta facendolo entrare nel mondo del crimine lavorando per lui. Billy inizia facendo delle umili faccende al socio in affari Otto Berman .

Intanto Dutch è impegnato in un processo in tribunale; Billy scopre che il socio Bo Weinberg (Bruce Willis) sta tradendo Dutch e glielo riferisce: Dutch decide di uccidere Bo, che inoltre frequenta la bellissima Drew Preston (Nicole Kidman), collega di Schultz e allo stesso tempo infelicemente sposata. Gli scagnozzi di Schultz uccidono Bo affogandolo.

A Billy viene affidato il compito di proteggere Drew, ma conoscendola, Billy si innamora di lei e hanno diversi rapporti sessuali in segreto. Schultz lo scopre e ordina di uccidere la donna; Billy, per proteggerla, è costretto a rinunciare a lei riportandola tra le braccia del marito.

Schultz intanto viene assolto in tribunale e Billy gli rivela che Bo lavorava per Lucky Luciano (Stanley Tucci) ed Otto capisce che la loro vita è in pericolo…

Alcune curiosità sul film

  • Il film è la storia romanzata del gangster ebreo Dutch Schultz raccontata dal punto di vista di Billy Bathgate.
  • La sceneggiatura è liberamente tratta da un romanzo di E. L. Doctorow, il quale tuttavia prese le distanze dal film.
  • L’interpretazione della Kidman le valse una nomination ai Golden Globe 1992 come Migliore attrice protagonista.

Gli attori principali

Dastin Hoffman

Dustin Lee Hoffman è nato a Los Angeles, l’8 agosto 1937

Nasce a Los Angeles, da una famiglia ebraica di origini ucraine e rumene, non ricevette alcun tipo di educazione religiosa in famiglia, al punto da dichiarare di aver “scoperto” di essere ebreo soltanto all’età di 10 anni.

Abbandonati gli studi di medicina, si trasferì a New York per studiare recitazione, dove si esibì con gli allora giovani Gene Hackman e Robert Duvall. Tra gli anni cinquanta e sessanta lavorò a Broadway e si iscrisse all’Actor’s Studio.

Il suo esordio sul grande schermo arriva nel 1967 con il film Il laureato di Mike Nichols, grazie al quale riceve la sua prima candidatura all’Oscar e al Golden Globe come miglior attore protagonista, vincendo quest’ultimo come miglior attore debuttante.

Nel 2012 all’età di 75 anni esordisce dietro la macchina da presa dirigendo Quartet, con un cast di stelle come Maggie Smith, Tom Courtenay e Michael Gambon. Nella sua carriera ha vinto 2 Oscar (Kramer contro Kramer e Rain Man), 6 Golden Globe, 1 Premio BAFTA e 4 David di Donatello.

Hoffman ha sposato l’attrice Anne Byrne. La coppia ha avuto una figlia. Hanno anche adottato una figlia, Karina. I due hanno divorziato nel 1980. Nell’ottobre 1980 ha sposato l’imprenditrice Lisa Gottsegen (di 17 anni più giovane); hanno quattro figli.

Nicole Kidman

Nicole Mary Kidman è nata ad Honolulu, USA, il 20 giugno 1967. (49 anni.)

Nata in una ricca famiglia australiana di lontane origini inglesi, scozzesi e irlandesi. Dopo essersi trasferita negli Stati Uniti, ebbe parecchie offerte che fecero decollare la sua carriera, come il thriller Malice – Il sospetto, accanto ad Alec Baldwin. L’anno che consacrò il suo successo fu il 1995: interpretò infatti Batman Forever e Da morire di Gus Van Sant.

Nel 2001 è una madre severa in The Others di Alejandro Amenábar e la tormentata e innamorata cortigiana Satine in Moulin Rouge! di Baz Luhrmann. Entrambi i film sono accolti con entusiasmo da critica e pubblico, ottengono ottimi incassi al box office e portano all’attrice diversi premi e nomination tra cui una vittoria al Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale ed una nomination all’Oscar per Moulin Rouge!.

Al 2002 risale The Hours, di Stephen Daldry: acclamato dalla critica e dal pubblico consacra definitivamente Kidman tra le migliori interpreti della scena internazionale grazie alla vittoria dell’Oscar alla miglior attrice. Nel novembre 1989 affianca il già affermato attore Tom Cruise in Giorni di tuono di Tony Scott.

I due si innamorano sul set e si sposano il 24 dicembre 1990 con una cerimonia a Telluride, in Colorado. La coppia ha adottato due bambini.  Il 9 agosto 2001 annunciano la separazione. I due non hanno mai voluto rivelare i veri motivi del divorzio. Ha anche due figlie avute con il cantante Keith Urban.

Bruce Willis

Walter Bruce Willis è nato a Idar-Oberstein, Germania, il 19 marzo 1955 (61 anni).

Nato in una base militare americana nella Germania dell’ovest, dove il padre prestava servizio. Nel 1973 si iscrive al College per studiare arte drammatica. Ha infatti scoperto che grazie alla recitazione può sconfiggere il suo problema di ricorrente balbuzie.  Bruce comincia a svolgere vari mestieri: prima come camionista, poi come barista e poi come addetto alle pubbliche relazioni per le distillerie Seagram (poi licenziato perché arrestato per guida in stato di ebbrezza).

Lavora poi come barista nel Kamikaze Club di New York, dove conosce e coabita con l’attrice Linda Fiorentino. Del 1980 è il suo primo ruolo in un film, con l’apparizione ne Delitti inutili con Frank Sinatra. Viene definitivamente consacrato grazie all’interpretazione del poliziotto John McClane in Trappola di cristallo (Die Hard).

Appassionato di musica blues e rock and roll, e suonatore di armonica a bocca, Willis fonda una sua band (Bruno and the Acceleratos) e nel 1987 incide il suo primo disco, reinterpretando con divertimento ed entusiasmo alcuni brani black, raggiungendo anche la top ten. Nel 1987 sposa l’attrice Demi Moore, dalla cui unione nasceranno tre figlie.

Anche se separati, Willis e la Moore preferiscono non allontanarsi eccessivamente per garantire l’integrità delle figlie. Il 21 marzo 2009, nelle isole caraibiche Turks e Caicos, Willis sposa la modella Emma Heming, dalla quale il 1º aprile 2012 ha avuto la quarta figlia, Mabel Ray. Nel dicembre 2013 annunciano di aspettare il secondo figlio, il quinto per l’attore.

Stanley Tucci

Stanley Tucci è nato a Peekskill, USA, l’11 novembre 1960 (56 ani).

Ha debuttato a Broadway con The Queen and the Rebels il 30 settembre 1982 e nel 1985 nel film L’onore dei Prizzi (1985) di John Huston. Ha raggiunto la celebrità con film come Il bacio della morte (1995), Era mio padre (2002), dove interpreta Frank Nitti, braccio destro di Al Capone, The Terminal (2004), Il diavolo veste Prada (2006) e per la serie televisiva Murder One (1995-1996). Ha vinto due volte il Golden Globe per film come Winchell (1998) e Conspiracy – Soluzione finale (2001) grazie al quale ha anche ricevuto una nomination per lo Screen Actors Guild Awards.

È stato nominato all’Oscar al miglior attore non protagonista nel 2010 per Amabili resti. Stanley Tucci sposò nel 1995 Kathryn Louise Spath da cui ha avuto tre figli. I due si separarono nel 2003 e nello stesso anno ha avuto una relazione con l’attrice Edie Falco durata circa un anno.

Nel 2005 si riconcilia alla moglie e i due rimasero insieme fino al 27 aprile 2009, quando lei è morta per un tumore al seno. Nel 2011 si è fidanzato con l’agente letterario Felicity Blunt (di 22 anni più giovane), sorella dell’attrice Emily Blunt, che ha sposato l’anno seguente ed il 25 gennaio 2015 è nato il primogenito della coppia.

Trailer del film

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia