Botte di fortuna – il film consigliato per stasera, 10 giugno, su Tv8, ore 21:05

Chi non ha mai desiderato un vero e proprio colpo di fortuna, almeno una volta nella vita? E’ quello che hanno pensato i protagonisti di “Botte di fortuna”, un film del 2013 con dei toni fantasy.

John (Michael Angarano) e Alice (Juno Temple) sono giovani, sposati ma completamente al verde e vivono in una piccola cittadina statunitense.

La sfortuna sembra accanirsi su di loro, al punto che entrambi perdono il lavoro e non sanno come affrontare il futuro con i pochi soldi rimasti.

L’incidente stradale che subiscono parrebbe il colpo di grazia per la coppia, ma i due giovani dovranno ricredersi: a seguito dell’incidente, infatti, John e Alice finiranno in un negozio di antiquariato di due fratelli ebrei.

Tra i numerosi oggetti esposti in negozio, Alice è subito attratta da una magnifica teiera, che – date le finanze precarie – decide di rubare portandola di nascosto a casa con sé.

Quale non sarà la sorpresa di John e Alice quando scopriranno che l’oggetto rubato, apparentemente una ordinaria teiera, è in grado di produrre magicamente denaro contante ogni qualvolta uno dei proprietari o una delle persone a loro vicine prova dolore, sia fisico che psichico.

I due giovani sembrano aver risolto i loro problemi economici, ma quando la teiera inizierà a dare meno denaro, la coppia finirà col compiere gesti sempre più estremi, come cercare di “raccogliere” i dolori degli altri o spingersi a cattiverie sempre peggiori.

La disperazione della fame e della povertà, dunque, inducono i due giovani a ‘raccogliere’ i dolori di altre persone, ma quando Alice progetterà di uccidere un pedofilo, John realizzerà che la situazione sta sfuggendo ad entrambi di mano.

Riusciranno John e Alice a risolvere i loro problemi senza oltrepassare il limite?

E saranno in grado di sfuggire ad altre persone che, nel frattempo, sono venute a conoscenza dei poteri magici della teiera ed intendono impadronirsene?

Per scoprirlo, non perdete questa insolita commedia, questa sera, ore 21:05, su Tv8

CONDIVIDI
Articolo precedenteGeorge Clooney odiava Brad Pitt
Prossimo articoloDati Auditel 9 maggio: Cosa hanno guardato gli italiani ieri?
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).